Please Wait
Tesi di laurea: procedura
Procedura relativa alla tesi di laurea LM37
 
Assegnazione della tesi
Una volta concordato l’argomento di tesi con il docente relatore lo studente deve consegnare in segreteria didattica [lun.-ven., ore 10-12] l’apposito modulo, disponibile online, firmato dal relatore e dal correlatore.
Per ottenere l’assegnazione della tesi lo studente deve aver superato la prima annualità del la prima lingua straniera. La tesi non potrà essere discussa prima che, dalla data di assegnazione, siano trascorsi almeno nove mesi.
È comunque il relatore a stabilire, nel rispetto di questo intervallo temporale minimo, quando una tesi è pronta per la discussione.
 
Scelta della disciplina e del relatore e norme relative al capitolo e alla parte di discussione in lingua
Lo studente può scegliere come disciplina di tesi qualunque disciplina compresa nel suo piano di studio, e come relatore di tesi un docente di cui abbia seguito l'insegnamento. La scelta di un relatore non appartenente al dipartimento è possibile solo se nel dipartimento
non sono presenti docenti della disciplina della tesi (e settori affini).
Qualora il relatore non afferisca al Dipartimento Distu, il modulo di tesi deve essere sempre approvato e vidimato dal Presidente di corso, pena l’inammissibilità della domanda di assegnazione di tesi di laurea.
La prova finale, scritta e orale, deve comunque prevedere almeno una parte nella prima lingua straniera scelta dal laureando nel proprio percorso formativo; oppure, nelle tesi in lingua e traduzione straniera, lingua e cultura straniera o letteratura straniera, nella lingua
oggetto della tesi.
 
Sostegno laureati (inclusi fuori corso):
I laureati fuori corso Classi LM37, 42S e 43S sono invitati a prendere contatto con la prof.ssa Paola Del Zoppo (in orario di ricevimento presso lo studio della docente).
 
Lavoro di tesi
Dopo l’assegnazione della tesi lo studente deve aggiornare regolarmente il relatore sugli sviluppi del suo lavoro e presentargli i testi progressivamente elaborati, di norma un capitolo alla volta.
 
Crediti attribuiti dalla prova finale
I crediti attribuiti dalla prova finale sono 20.
 
Dimensioni
La tesi deve essere compresa tra un minimo di 240.000 battute e un massimo di 400.000 battute.
 
Termini di consegna della tesi
Entro e non oltre il quarantesimo giorno antecedente l’inizio della sessione di laurea occorre consegnare:
- alla Segreteria studenti unica la domanda di laurea;
-al relatore e al correlatore una copia su carta della tesi e di un abstract.
- Qualora né relatore né correlatore siano docenti dell’area linguistica nella cui lingua deve essere redatto almeno un capitolo della tesi, la correttezza linguistica di detto capitolo sarà valutata da un docente della relativa area linguistica, che farà parte della commissione di laurea. Dell’accettazione di questo compito da parte del docente di lingua il laureando darà comunicazione nella compilazione del moduloassegnazione tesi.
Entro questo termine non si debbono ancora dovere sostenere esami per più di 10 cfu.
Per la consegna della tesi presso la Biblioteca consultare l’indirizzo WEB
 
Termini di consegna del libretto universitario
Il libretto universitario deve essere consegnato alla Segreteria studenti unica entro e non oltre il ventesimo giorno antecedente l’inizio della sessione di laurea (quindi entro e non oltre questa data occorre avere sostenuto tutti gli esami)
 
Termini di consegna del CD della presentazione
L’eventuale CD usato per la presentazione della tesi deve essere consegnato all’ufficio informatico entro e non oltre il settimo giorno antecedente l’inizio della sessione di laurea.
I formati possibili sono i seguenti: pdf, ppt e filmati standard in ambiente windows.
-Il cd deve riportare i seguenti dati:
-Nome e cognome;
-Classe di laurea e matricola
-Titolo tesi
 
Ammissione all’esame di laurea
L’ammissione all’esame di laurea è subordinata:
All’esito positivo della verifica da parte della segreteria unica della regolarità e della completezza del percorso formativo;
Alla consegna in segreteria unica, entro il ventesimo giorno precedente la seduta, del libretto.
 
Punteggio della commissione
Il punteggio che la commissione assegna deve esprimere non solo la qualità della tesi, ma anche la discussione che il candidato ha sostenuto.
La commissione deve assegnare 1 punto agli studenti laureati in corso; 1 punto agli studenti che abbiano conseguito almeno il 25% delle lodi.
Inoltre, per disposizione del Senato accademico, per gli studenti che hanno partecipato ai programmi di mobilità Erasmus per studio o tirocinio, il punteggio assegnato in seduta di laurea è incrementato di 1 punto ulteriore.
Può poi assegnare un punteggio tra 0 a 6 punti, più la lode.
 
Decorrenza di queste regole
Le regole stabilite entrano in vigore dalla sessione estiva 2013-2014

Le domande di laurea alle quali non sia seguita l’ammissione all’esame di laurea andranno ripresentate, senza la necessità di pagare una seconda volta la tassa di laurea.

Regolamento generale della tesi

Modulo assegnazione tesi

Modello tesi

Modello tesi (modificabile)

Agevolazioni disabilità - Tesi di laurea

Sarà cura dello studente che prepara la tesi con un relatore di altro Dipartimento rispettare scrupolo-samente il modello di tesi e le norme di ogni tipo stabilite per le tesi di laurea presso il DISTU per il corso LM37, e portare a verifica al Presidente del corso di laurea LM37, per questi aspetti formali, la stesura completa della tesi, entro la scadenza di presentazione della domanda di laurea, cioè entro il quarantesimo giorno precedente alla seduta di laurea