#WEUNITUS

Gestione sostenibile delle foreste e del verde urbano

Non sono iscritto
Sono iscritto
  • Sede

    Campus Riello Viterbo

  • Dipartimento

    Scienze Agrarie e Forestali

  • Lingua

    Italiano

  • Durata

    3 anni

  • Ammissione

    Test d’ingresso non selettivo

Gestione sostenibile delle foreste e del verde urbano (GeSFoV) è un corso di laurea triennale che rivolge l’attenzione alle numerose sfide in campo ambientale che riguardano la società contemporanea con uno sguardo attento anche alle esigenze provenienti dal mondo del lavoro. Le strategie europee e nazionali, e i recenti avvenimenti, hanno messo in luce la necessità di rispondere alle emergenze ambientali (conservazione della biodiversità, cambiamento climatico, tutela delle risorse idriche, ecc) proponendo soluzioni che mettono al centro la natura e il ruolo fondamentale che le foreste rivestono, sia negli ambienti naturali sia negli ambiti antropizzati ed urbani.

Il laureato in Gestione sostenibile delle foreste e del verde urbano è in grado di interpretare e di comprendere il significato multifunzionale delle foreste e i numerosi servizi ecosistemici che queste offrono nei diversi ambienti, da quelli naturali a quelli antropizzati. A questo si aggiungono conoscenze di carattere gestionale e progettuale, che permettono di operare con competenza in diversi settori della gestione del verde.

Il corso di laurea fornisce una solida preparazione di base e, allo stesso tempo, un’articolata preparazione nel settore della gestione delle foreste e del verde urbano e periurbano.

 

Sono presenti due curricula:

  • Curriculum Sistemi forestali e gestione delle aree protette: affronta il tema della conservazione dei sistemi forestali e colturali. Il laureato saprà gestire in modo sostenibile i sistemi forestali e colturali, con l’obiettivo di conservare il capitale naturale e tutelare la biodiversità, soprattutto nelle aree protette;
  • Curriculum Gestione del verde urbano e periurbano: affronta il tema della progettazione e gestione del verde in ambiente urbano. Il laureato saprà progettare infrastrutture verdi e i sistemi verdi, che possono svolgere un ruolo importante nel controllo del microclima, nella regolazione delle acque, nella conservazione della biodiversità, e come supporto alle attività ricreative.

 

Il corso di laurea prevede un accordo internazionale con l’Università di Agraria di Tirana-AUT (Albania), che consente il rilascio di un doppio diploma (dual-degree), riconosciuto sia in Italia sia in Albania. Gli studenti che ne fanno richiesta possono seguire un programma di mobilità strutturata che prevede il conseguimento di almeno 30 Crediti Formativi nell’Università partner e la discussione dell’elaborato finale nelle due sedi.

Percorso formativo

Percorso formativo

Scopri

  • Obiettivi Formativi

    Il corso forma dei laureati che sappiano comprendere il significato multifunzionale delle foreste e i numerosi servizi ecosistemici che queste offrono nei diversi ambienti, da quelli naturali a quelli urbani e periurbani e che sappiano applicare queste conoscenze per dare risposte alle emergenze ambientali che riguardano la nostra società (conservazione della biodiversità,
    cambiamento climatico, tutela delle risorse idriche, ecc).

     

    L’approccio è applicato e progettuale con laboratori multidisciplinari per stimolare la
    partecipazione degli studenti ad attività pratiche e casi studio.

     

    Sono presenti due curricula:

    • Gestione del verde urbano
    • Sistemi forestali e gestione delle aree protette

    Il corso prevede una mobilità strutturata con l’Università Agraria di Tirana che permette di conseguire il titolo valido nei due paesi.

  • Sbocchi Professionali

    Amministrazioni pubbliche e Enti di gestione di Parchi e Aree protette, società e aziende private occupandosi di:

    gestione e monitoraggio degli ecosistemi forestali, progettazione di interventi forestali, progettazione di infrastrutture verdi, gestione del verde urbano e periurbano, gestione dei processi di produzione trasformazione e commercializzazione dei prodotti forestali, gestione delle aree protette.

    La laurea permette l’iscrizione all’Albo Professionale dei Dottori Agronomi e Forestali – sezione B.

  • Formazione Successiva

    Il corso permette la prosecuzione degli studi universitari nelle lauree magistrali, in particolare quelle della classe LM 73 e LM-69 presenti nell’Ateneo della Tuscia ma, previa verifica dei requisiti di accesso previsti, anche ad altri corsi di Laurea Magistrale a carattere tecnico scientifico.

     

    Il corso permette anche l’accesso a Master universitari di I livello.

  • Scarica la Brochure

    Fai click qui per avviare il download.

  • Ulteriori Informazioni

    Il corso propone una didattica applicata grazie a laboratori multidisciplinari e progettuali e alle numerose esercitazioni anche residenziali nella sede dell’Ateneo della Tuscia di Pieve Tesino.

  • Referenti del corso

    Presidente del corso di laurea

    Prof.ssa Nicoletta Ripa nripa@unitus.it
    Orientamento orientamentodafne@unitus.it

     

    Segreteria didattica:
    remondini@unitus.it
    gutierrez@unitus.it

Hai ancora dubbi su questo corso?

Prenota un colloquio online

Hai già fatto il colloquio?

Iscriviti al test di accesso

Hai bisogno di altre informazioni?

Partecipa all’Open Day

Partecipa al Virtual OpenDay dell’Università della Tuscia! Potrai conoscere i tuoi futuri docenti, vedere cosa studiano i nostri studenti e conoscere i luoghi che ti diventeranno familiari

Qui puoi trovare tutte le informazioni sul corso di studi come:

  • il calendario delle lezioni;
  • i contatti utili;
  • i dettagli e le news sulla didattica;

e molto altro ancora.

Didattica Erogata

Didattica Erogata

Percorso formativo erogato

Agendaweb

Orario Lezioni

link

Gomp

Calendario Lezioni

link

Date e Scadenze

Sedute di Laurea

link

Calendario Accademico

Sessioni di Esame

link

Contatti

Segreteria Didattica

link