Please Wait
Presentazione

Coordinatore

Prof.ssa Roberta BERNINI

E-mail: dottorato.spva@unitus.it; roberta.bernini@unitus.it

 

Sede amministrativa e didattica

Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali (DAFNE)

Via San Camillo De Lellis, 01100 Viterbo

Direttore

Prof. Danilo MONARCA

E-mail: direzione.dafne@unitus.it; monarca@unitus.it

 

Segreteria amministrativa

Dott. Lorenzo STENTELLA

E-mail: lorenzo.stentella@unitus.it

Sig.ra Emanuela Furlan

E-mail: furlan@unitus.it

 

Segreteria didattica

Dott.ssa Lorena REMONDINI

E-mail: remondini@unitus.it

 

Il Corso di Dottorato di Ricerca in Scienze delle Produzioni Vegetali e Animali si propone di formare ricercatori di elevata qualificazione scientifica in grado di affrontare i vari aspetti della ricerca nell’ambito delle Scienze Agrarie e Ambientali e delle Biotecnologie Agrarie, con un approccio multidisciplinare, partendo dalla pianificazione di un progetto di ricerca alla sua realizzazione, dall’interpretazione dei dati sperimentali alla presentazione dei risultati, alla stesura di articoli su riviste scientifiche e alla produzione di brevetti.

 

Le tematiche di ricerca all’interno delle quali si incentrano le attività dei Dottorandi riguardano l’agronomia, la zootecnia, le biotecnologie, il miglioramento genetico, la protezione delle piante, la scienza del suolo, le nanotecnologie in agricoltura, la produzione in pianta di prodotti ricombinanti ad alto valore aggiunto, lo studio delle sostanze naturali, la valorizzazione dei sottoprodotti agroindustriali, la progettazione e lo sviluppo di metodologie per la sintesi di molecole bioattive, l’utilizzazione di biosensori per il monitoraggio ambientale e la gestione della filiera produttiva, lo studio del ruolo dell’ambiente sulle produzioni agrarie, la pianificazione del territorio e del paesaggio, gli aspetti relativi alla qualità tecnologica e nutrizionale dei prodotti, la sicurezza alimentare e produttiva, i modelli per l’innovazione di prodotto e di processo del sistema agroalimentare.

 

In accordo alle recenti normative regionali, nazionali ed europee, incluso il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), molte di queste tematiche di ricerca vengono affrontate in sinergia con le imprese per stabilire un’interazione tra il mondo accademico della ricerca e quello produttivo, incrementare la propensione delle aziende all’innovazione e favorire lo sviluppo di filiere strategiche.

 

Al termine del percorso formativo, di durata triennale, i Dottori di Ricerca in Scienze delle Produzioni Vegetali e Animali avranno acquisito le competenze necessarie per esercitare attività di ricerca di alta qualificazione, affrontare problemi complessi e multidisciplinari per ricoprire posizioni di ricerca e professionali di elevato rilievo in vari settori applicativi, con particolare riferimento a quello agronomico, agroalimentare, biotecnologico, zootecnico e fitosanitario presso Università; centri di ricerca pubblici e privati; enti pubblici, imprese di piccole, medie e grandi dimensioni; istituti di istruzione e studi di consulenza.

 

L’acquisizione dell’approccio scientifico per risolvere i problemi e trovare nuove soluzioni, l’elevato livello della formazione scientifica multidisciplinare e la professionalità che saranno proprie dei Dottori di Ricerca contribuiranno al progresso delle Scienze Agrarie e Ambientali e delle Biotecnologie Agrarie in ambito nazionale, europeo ed internazionale sia a livello campo accademico che industriale.

 

Il Dottorato di Ricerca è disciplinato dal DM 14.12.2021, n.226, recepito dal Regolamento di Ateneo, emanato Con Decreto Rettorale n.723/13 del 17.07.2013 e successive modifiche.

 

Per informazioni generali sui Corsi di Dottorato di Ateneo, incluse le modalità di accesso, si rimanda al seguente link: http://www.unitus.it/it/unitus/post-lauream1/articolo/dottorati-di-ricerca-

 

Aggiornamento del 27 maggio 2022