Please Wait
Organizzazione e gestione della qualità

Il gruppo AQ istituito nel corso LM 62, e che opererà in raccordo con il presidio di AQ del Dipartimento DISTU, ha il compito di seguire le procedure relative al corso di studio secondo tempistiche e cadenze coerenti con quelle previste dalla normativa vigente in materia. Verifica il continuo aggiornamento delle informazioni sulla scheda SUA e presta il supporto al referente del corso di studio durante la redazione del Rapporti di riesame. Assicura il corretto flusso di informazioni tra Commissione Paritetica e PDQ.

 

Il gruppo di lavoro della AQ verifica l'efficacia e la qualità della progettazione e dell'erogazione della didattica del CdLM e dei relativi servizi. Assicura la progettazione e il raggiungimento degli obiettivi del corso di laurea e dei relativi indicatori di controllo. Verifica l'efficacia della didattica e dei relativi servizi. Analizza e risolve eventuali non conformità e propone azioni di miglioramento.

 

Il Gruppo si compone dei proff. Catia Papa e Michele Negri, docenti del CdLM-62, della dott. Daniela Cicalini, per il personale TA, e di un rappresentante degli studenti che sarà eletto prima dell'avvio del primo anno academico.

 

Nella prima fase dell'istituzione del CdLM-62, e fino a diversa determinazione del nuovo Consiglio di Corsi di Studio, afferiranno al gruppo di lavoro AQ i docenti di riferimento che fanno parte dei due diversi Dipartimenti, DISTU e DEIM, che costituiscono il CdLM-62.

 

Il gruppo di lavoro della AQ affida alla Prof. Catia Papa e al Prof. Michele Negri la raccolta dei dati (relativi alle immatricolazioni, alle iscrizioni primo degli studenti già immatricolati, agli abbandoni o al compimento del corso di studi) e la stesura della bozza di rapporto di riesame. Il gruppo di AQ sarà integrato da uno studente.

 

Nella stesura della bozza di rapporto è consultato anche il Coordinatore dei lavori di Revisione dei ccs designato dai Dipartimenti Distu e Deim.
Il rapporto è successivamente condiviso e discusso con gli altri membri del Gruppo, al fine di concordare una seconda bozza da portare alla discussione del Consiglio del Corso di Studio.

 

Il CCS elabora e approva proposte e interventi per affrontare eventuali criticità o migliorare i punti di forza rilevati.
Le decisioni del CCS sono applicate e monitorare dal gruppo di lavoro, che si incarica di riassumere i risultati degli interventi e di sottoporli alla valutazione del CCS, entro il mese di ottobre, entro la scadenza dell'a.a.

 

Il riesame

Il riesame, fase essenziale del processo di AQ del corso di studio, è programmato e applicato annualmente dal CdS:

  1. per valutare l'adeguatezza e l'efficacia della propria attività formativa;
  2. per individuare e attuare gli opportuni interventi correttivi e di miglioramento, i cui effetti dovranno essere valutati in occasione del Riesame successivo.

 

Come metodo di lavoro il gruppo di Riesame analizzerà le informazioni contenute nella scheda SUA-CdS, terrà conto della proposte e osservazioni che emergeranno dalla relazione annuale della Commissione paritetica Docenti-studenti e dei dati contenuti nel Portale dei monitoraggi di Ateneo, gestito dall'Ufficio Sistemi per la gestione e l'analisi dei dati.

 

Il primo riesame sarà effettuato entro il 15 novembre 2017, attenendosi alle direttive del Presidio di Qualità di Ateneo. Esso sarà approvato dal competente Consiglio di Corso di Studio e dal Consiglio di Dipartimento di afferenza del corso. Inoltre sarà trasmesso al Presidio di Qualità di Ateneo e agli Organi di governo dell'Università per le valutazioni di rispettiva competenza.