Please Wait
Come iscriversi

Iscrizioni e tasse per gli Esami di stato

Abilitazione alle professioni anno 2019

 

La domanda è compilabile al seguente link

https://studenti.unitus.it

 

Fare registrazione e poi compilazione domanda

 

Per chi è stato iscritto Tuscia può utilizzare il PIN in suo possesso

Versare le  DUE tasse di ammissione: 

 

Importo 

Modalità di pagamento

€ 210,00 

  con PagoPA (scaricabile ad iscrizione completata)

€ 49,58

   esclusivamentsu c/c postale n.1016 intestato a 
   Agenzia delle Entrate - Concessioni governative Tasse scolastiche - Centro Operativo Di Pescara- Causale Esami di Stato

   bollettino prestampato disponibile presso gli stessi uffici postali

 SOLO PER CHI INTENDE EFFETTUARE ABILITAZIONE PER REVISORE LEGALE

€  100,00

      con PagoPA (scaricabile ad iscrizione completata)       

RIMANE OBBLIGATORIA LA CONSEGNA O L'INVIO PER POSTA DELL'INTERA DOCUMENTAZIONE

sia a mezzo raccomandata A.R. che  per e-mail a:  r.capoccioni@unitus.it

 

L’iscrizione ed i versamenti relativi alla prima  sessione 2019 (giugno 2019), devono essere effettuati entro e non oltre il 23 maggio 2019. La documentazione deve essere consegnata allo Sportello della Segreteria Studenti S.O.Ge./S.P.R.I. - Esami di Stato -  in orario di ricevimento al pubblico, oppure può essere spedita mezzo raccomandata A.R., entro e non oltre il 23 maggio 2019 (farà fede il timbro postale), al seguente indirizzo: Università degli Studi della Tuscia - Segreteria Studenti S.O.Ge./S.P.R.I. - Ufficio Esami di Stato – Via S. Maria in Gradi, 4 – 01100 Viterbo, indicando sulla busta: "Iscrizione esame di Stato giugno 2019 " o inviata via mail a: r.capoccioni@unitus.it

 

Scadenze e Calendari

 

  -  Le iscrizioni della Prima sessione si chiudono il 23/05/2019 
  -  Le iscrizioni della Seconda sessione si chiudono il 18/10/2019


Tasse per gli assenti

Chi ha presentato domanda alla prima sessione ed è risultato assente, per partecipare alla seconda sessione deve ripetere l'inoltro della domanda facendo riferimento alla documentazione presentata nella precedente.
Le tasse pagate per la prima sessione restano valide per la seconda, salvo conguaglio della tassa di ammissione, nel caso di aumento dell'importo.
La tassa governativa di euro 49,58 rimane sempre valida.

 

Esito negativo
Chi non supera l'esame (compresi coloro che si ritirano da una prova) deve ripetere il pagamento delle due tasse e tutte le prove d'esame eventualmente superate.