Please Wait
GARR Vconf - multivideoconferenza
per la comunità scientifica ed accademica
GARR VconfIl servizio GARR Vconf è uno strumento avanzato per la comunicazione audio-video tra sedi diverse riservato a tutti gli utenti della rete GARR. Il servizio è fornito senza costi aggiuntivi, con lo scopo di offrire un nuovo strumento a supporto della comunicazione e della cooperazione a livello nazionale ed internazionale. Ogni utente GARR potrà usare Vconf, in Italia e all'estero, per collegarsi con qualsiasi utente, anche non appartenente alla comunità GARR, senza limitazioni di alcun genere.

Il servizio permette di gestire contemporaneamente fino a 40 sedi collegate nelle quali possono essere ospitati anche più partecipanti.
Per utilizzarlo è sufficiente dotarsi di un apparato di videoconferenza o di un software per PC/laptop, se si dispone di webcam, microfono e casse/cuffie. Attraverso l'interfaccia web del portale Vconf (http://vconf.garr.it ), gli utenti possono programmare la loro videoconferenza e creare una "stanza virtuale" che ospiterà la riunione e alla quale i partecipanti potranno accedere dal proprio apparato di videoconferenza, o anche da un semplice PC opportunamente configurato.

Sul portale Vconf sono disponibili tutorial in auto-apprendimento, documentazione ed altre informazioni per guidare gli utenti durante i primi utilizzi del sistema. Inoltre, un help desk gestito da esperti ed un servizio di monitoring permettono di fornire assistenza agli utenti durante la prenotazione, le fasi di test e lo svolgimento delle riunioni, garantendo un corretto funzionamento della videocomunicazione e una rapida risoluzione di eventuali problemi.

Gli utenti le cui istituzioni fanno parte del sistema di autenticazione "federata" a livello nazionale (IDEM Identity Management, http://www.idem.garr.it  ) sono già automaticamente abilitati all'uso del servizio Vconf. Gli altri utenti possono rivolgersi, all'interno della propria organizzazione , all'Access Port Manager (APM) (dott. Menicacci - Centro di Calcolo, tel. 0761-357.766) che è abilitato al rilascio delle credenziali di accesso a Vconf.


Maggiori informazioni sul servizio sono disponibili su:
http://vconf.garr.it oppure contattando vconf-service@garr.it