IBAN e pagamenti informatici
Please Wait
IBAN e pagamenti informatici

(ultimo aggiornamento: 19.05.2022)

Pubblicazione prevista dall'art.36 del d.lgs. 33/2013

 

IBAN e pagamenti informatici

Ai sensi dell’art. 65 c. 2 del D. Lgs 217/2017, come modificato dal D.L. 162/2019, a decorrere dal 30 giugno 2020 è previsto per le Pubbliche Amministrazioni l’utilizzo obbligatorio del sistema PagoPA® per qualsiasi tipologia di incasso relativamente a pagamenti disposti da parte di cittadini e imprese. 

PagoPA®, garantisce a privati e aziende di effettuare pagamenti elettronici alla PA in modo sicuro e affidabile, semplice e in totale trasparenza nei costi di commissione. 

PagoPA® non è un sito dove pagare, ma una nuova modalità per eseguire tramite i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti, i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata. Si possono effettuare i pagamenti direttamente sul sito dell’Università o attraverso i canali fisici e online di banche e altri PSP.

Per effettuare pagamenti diretti all’Università degli Studi della Tuscia è stato messo a disposizione degli utenti (esclusi gli studenti che utilizzeranno l'area loro riservata) un apposito Portale dei pagamenti. (https://easyweb.unitus.it/Easycommerce/)

Attraverso questo canale sarà possibile effettuare i pagamenti:

  • a seguito della ricezione di un apposito Avviso di Pagamento, emesso dall’Università, contenente il relativo codice e lo IUV,

  • in modalità Pagamento Spontaneo con emissione autonoma dell’avviso di pagamento. Per poter effettuare il pagamento occorre utilizzare il Codice Avviso di Pagamento oppure il QR Code o i Codici a Barre, presenti sulla stampa dell'avviso.

Solo per gli enti pubblici soggetti a regime di Tesoreria Unica il conto da utilizzare è:

Banca d’Italia – Tesoreria Provinciale dello Stato Sezione di Viterbo

Numero di contabilità speciale: 0037046