Please Wait
Servizi per gli studenti con disabilità

Presentazione

 
La legge 28 gennaio 1999, n. 17 ha istituito, nell'ambito di ciascuna Università, il delegato del Rettore con funzioni di coordinamento, monitoraggio e supporto di tutte le iniziative concernenti l'integrazione degli studenti con disabilità .
Questa legge ha inteso dare impulso alle attività delle Università volte all'integrazione degli studenti disabili e alla più completa realizzazione del diritto allo studio. In questa chiave ha inserito due nuove disposizioni che riguardano direttamente i compiti delle Università in tale ambito. La prima mira a fornire agli studenti con disabilità iscritti sussidi tecnici e didattici specifici, nonché il supporto di appositi servizi di tutorato specializzato, istituiti dalle Università nei limiti del proprio bilancio e delle risorse specifiche destinate dal Ministero agli Atenei. La seconda disposizione istituisce dei trattamenti individualizzati per gli studenti con disabilità per favorire il superamento degli esami universitari previa intesa con docente della materia ed eventualmente con l'ausilio del servizio di tutorato.
Il Prof. Andrea Genovese (agenovese@unitus.it) è stato nominato, con il Decreto Rettorale dell' 11 luglio 2017, n. 641/17, delegato del Rettore per lo svolgimento delle funzioni di indirizzo e coordinamento di tutte le iniziative volte a favorire la partecipazione attiva e la piena integrazione degli studenti disabili nell'ambito dell'Università.
La Commissione Disabilità, composta dai rappresentanti dei Dipartimenti, degli studenti e del personale tecnico-amministrativo, affianca il Delegato nella definizione e realizzazione dei programmi di intervento.La Commissione, attualmente in fase di rinnovo, risulta così composta:
Nominativo Ruolo Indirizzo di posta elettronica
Prof. Andrea Genovese Delegato del Rettore

agenovese@unitus.it

  Referente DAFNE  
  Referente DEB  
  Referente DEIM  
  Referente DIBAF  
  Referente DISTU  
  Referente DISUCOM  
  Rappresentate personale TA  
  Rappresentante personale TA  
  Studente designato dal Delegato del Rettore  
  Studente designato dalla Consulta degli studenti  

Ai lavori della Commissione partecipano anche il responsabile del servizio di Counseling psicologico d’Ateneo e il Responsabile dell’Ufficio ( o suo delegato ) a cui sono attribuite le funzioni correlate alle esigenze degli studenti con disabilità e che opera come supporto tecnico-amministrativo della Commissione e del Delegato del Rettore. Tali funzioni sono attualmente assegnate all'Ufficio Offerta Formativa.

L'Ufficio è ubicato al Rettorato, primo piano, via S. Maria in Gradi n. 4. Contatti: Tel 0761.357912 - 962 - indirizzo e-mail infodisabili@unitus.it

L'organizzazione del Servizio Disabilità e le caratteristiche dei servizi erogati sono disiplinati dal  Regolamento del Servizio Disabilità dell’Università della Tuscia

Verbali Sezione ad accesso riservato dei componenti della Commissione

AGEVOLAZIONI E SERVIZI

 Agevolazioni contribuzione studentesca Gli studenti che si immatricolano o si iscrivono agli anni di corso successivi al primo, con riconoscimento della condizione di disabilità pari o superiore al 66%, ai sensi dell'art. 3, c. 1 della legge 104/1992, sono esonerati dal pagamento del contributo onnicomprensivo annuale e dalla tassa regionale per il diritto allo studio universitario. Gli studenti con invalidità compresa tra il 40% e il 65% sono esonerati parzialmente dalla contribuzione studentesca. Per ottenere l'esonero lo studente deve indicare la situazione di disabilità nella procedura di iscrizione online e consegnare alla Segreteria Studenti la documentazione che attesta tale condizione.
Test di ingresso

 1. Modulo richiesta di supporto test di ingresso ai corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico ad accesso libero

 2. Modulo richiesta di supporto test di ammissione al corso, a numero programmato,in Ingegneria industriale

 3. Modulo richiesta di supporto test di ammissione al corso, a numero programmato, in Conservazione e restauro dei beni culturali

 Accompagnamento Il servizio di accompagnamento e assistenza, dal cancello d'ingresso del Dipartimento fino ai locali interni della struttura, è finalizzato a consentire la partecipazione alle lezioni universitarie, ai colloqui con i docenti e alle attività connesse allo svolgimento della tesi di laurea. Modulo di richiesta
Trasporto Il servizio di trasporto consiste nella possibilità di utilizzare un mezzo dedicato per lo spostamento presso le strutture universitarie. L'arogazione del servizio avviene partecipando a un apposito bando. Modulo di richiesta
Fornitura di attrezzature informatiche Gli studenti possono ricevere in comodato apparecchiature informatiche allo scopo di agevolare la partecipazione a tutte le attività universitarie. Modulo di richiesta
Tutorato alla pari Il tutorato alla pari consiste in attività di supporto individuale da parte di studenti iscritti ai corsi di laurae triennale e di laurea magistrale in favore di studenti con disabilità, I tutor prestano attività di supporto didattico: per la frequenza alle lezioni (appunti), supporto allo studio, assistenza durante lo svolgimento dell'attività didattica o di laboratorio, nelle ricerche bibliografiche, nel disbrigo delle pratiche amministrative e nei rapporti coni i docenti. Le prestazioni potranno inoltre comprendere il supporto agli studenti con disabilità negli spostamenti all'interno degli spazi universitari necessari per la parecipazione alle attività didattiche. Gli studenti di UNITUS possono svolgere il tutorato a favore degli studenti con disabilità partecipando al bando di concorso per l'attribuzione di collaborazioni studentesche. Modulo di richiesta
Supporto agli esami 

Per sostenere gli esami è possibile adattare le modalità di studio e di svolgimento degli esami, in base a quanto stabilito dalla legge 104/1992, mantenendo inalterati gli obiettvi di apprendimento attesi. Il trattamento individualizzato può consistere in:

- impiego di specifici strumenti tecnici in relazione alla tipologia di disabilità

- possibilità di svolgere prove equipollenti

- possibilità di disporre di mezzi aggiuntivi, da un minimo del 30% in più, estendendolo anche a  percentuali maggiori in relazione alla condizione di disabilità.

Per sostenere gli esami con il supporto di misure compensative/dispensative lo studente, almeno 20 giorni prima della data dell'appello d'esame, deve inviare una e-mail all'indirizzo di posta elettronica del docente titolare dell'insegnamento e per conoscenza all'indirizzo infodisabili@unitus.it, allegando il modulo di richiesta di trattamento individualizzato.

Counseling psicologico

Il servizio di Counseling psicologico è uno spazio di ascolto e di sostegno per tutti gli studenti iscritti all'Ateneo. E' gratuito, strettamente riservato e si attiva sulla base dell'auto-segnalazione da parte dello studente.

Sede: Rettorato, via S. Maria in Gradi n. 4, 1° piano

Orari: su appuntamento, inviando una e-mail a counseling@unitus.it.

Il Centro Universitario Sportivo di Viterbo Offre agli studenti la possibilità di praticare una serie di sport gratuitamente. Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare la Segreteria del CUS VITERBO al n. 0761 352737.
Altre attività

Rapporti con le scuole pubbliche superiori della Regione Lazio per lo scambio di informazioni riguardo alla situazione degli studenti con disabilità;

azione di sensibilizzazione del corpo docente sul tema dell' integrazione delle persone con disabilità nell' ambito dello studio e del lavoro; 

organizzazione di incontri studio e convegni sul tema della disabilità in ambito universitario e post-universitario.

 


 LEGISLAZIONE NAZIONALE
Legge 05/02/92 n. 104 "Legge quadro per l’ assistenza, l’ integrazione sociale e i diritti delle persone disabili"
Legge 21/05/98 n. 162 "Modifiche alla legge 5 febbraio 1992, n. 104, concernenti misure di sostegno in favore di persone con handicap grave"
Legge 28/01/99 n. 17 "Integrazione e modifica della legge-quadro 5 febbraio 1992, n. 104. per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate"
Legge 12/03/99,  n. 68 "Norme per il diritto al lavoro dei disabili"
D.Lgs. 29 marzo 2012, n. 68 "Revisione della normativa di principio in materia di diritto allo studio

Per tutte le altre leggi riguardanti i diritti delle persone con disabilità alla pagina Internet www.handilex.org , che fa parte del progetto “Handilex”, un sistema di informazione sugli aspetti legislativi connessi alla disabilità.


 
SITI, PORTALI E MOTORI DI RICERCA IN MATERIA DI DISABILITA'
HANDIMATICA 2002 A.S.P.H.I. ONLUS, Associazione per lo Sviluppo di progetti informatici per gli handicappati: www.handimatica.it
IL PORTALE DELL’HANDICAP: www.affarisocialihandicap.it
ASPHI Associazione per lo sviluppo dei progetti informatici per gli handicappati: www.asphi.it
Associazione Disabili: www.disabili.com
CNUDD Conferenza Nazionale Universitaria  dei Delegati per la Disabilità: www.cnudd.it
CERPA Centro europeo per la Ricerca e promozione dell’ Accessibilità: www.cerpa.it
HANDILEX: www.handilex.org
INAIL Superabile: www.superabile.it