Please Wait
Trasferimenti in ingresso/in uscita

Trasferimenti in ingresso

 

Lo studente iscritto ad altra Università che ha intenzione di proseguire gli studi presso l'Università degli Studi della Tuscia, deve presentare domanda di trasferimento nella segreteria studenti della propria Università secondo modalità e tempistiche da essa prevista, indicando corso di laurea e dipartimento di suo interesse. Fatto ciò, sarà l'Università di provenienza ad inviare la documentazione alla nostra Università: lo studente nel frattempo potrà procedere all'immatricolazione online sul nostro sito.

Quando in Segreteria Studenti sarà formalizzata l'immatricolazione e sarà arrivata la documentazione dall'Università di provenienza, sarà compito della Segreteria Studenti trasmettere la documentazione al Consiglio di Dipartimento che delibererà eventualmente l'anno di ammissione al corso, gli esami e CFU convalidati. La Segreteria Studenti comunicherà tramite email successivamente all'interessato l'esito della valutazione del Consiglio di Dipartimento.

E' sempre consigliabile prima di avviare la procedura che lo studente contatti il referente del corso di laurea presso il quale intende trasferirsi per avere, attraverso un "preparere" informale, informazioni sull'eventuale convalida esami.

 

Trasferimenti in uscita

 

Dal 1 agosto al 29 dicembre 2017 lo studente regolarmente iscritto presso l'Università degli Studi della Tuscia può presentare domanda di trasferimento compilando il modulo preposto nel quale indicherà Università, dipartimento/facoltà e corso di laurea di destinazione. Al modulo va allegata una marca da bollo da 16,00 euro, copia della ricevuta di avvenuto pagamento della tassa di trasferimento – il cui mav è generabile nel menù pagamenti del Portale dello Studente – e il libretto universitario.

Questa documentazione può essere consegnata allo sportello della Segreteria Studenti o inviata tramite raccomandata sempre all'Ufficio della Segreteria Studenti. La Segreteria, dopo aver ricevuto la domanda e dopo aver verificato la situazione amministrativa dello studente, avrà il compito di inviare tutta la documentazione relativa alla carriera del predetto all'Università di destinazione indicata. Da quel momento lo Studente potrà rivolgersi alla nuova Università.