Please Wait
Assegni di Ricerca

L’Assegno di ricerca è previsto dall’Art. 22 della Legge 30 dicembre 2010 , n. 240 ed è lo strumento attraverso il quale le Università possono conferire incarichi per lo svolgimento di attività di ricerca a studiosi in possesso di curriculum scientifico professionale idoneo. Gli assegni possono avere una durata compresa tra uno e tre anni, sono rinnovabili e non cumulabili con borse di studio a qualsiasi titolo conferite, ad eccezione di quelle concesse da istituzioni nazionali o straniere utili ad integrare, con soggiorni all'estero, l'attività di ricerca dei titolari. La durata complessiva non può comunque essere superiore a quattro anni, ad esclusione del periodo in cui l'assegno e' stato fruito in coincidenza con il dottorato di ricerca, nel limite massimo della durata legale del relativo corso.

L'assegno non e' compatibile con la partecipazione a corsi di laurea, laurea specialistica o magistrale, dottorato di ricerca con borsa.

La collaborazione ad attività di ricerca attivata con assegno viene pubblicizzata tramite bando nel quale l’università può stabilire che il dottorato di ricerca o titolo equivalente conseguito all'estero, per i settori interessati, costituisca requisito obbligatorio per l'ammissione al bando; in assenza di tale disposizione, il dottorato costituisce titolo preferenziale ai fini dell'attribuzione degli assegni.

Per l’Università della Tuscia le modalità di conferimento degli assegni sono stabilite da apposito "Regolamento di Ateneo per il conferimento degli assegni per la collaborazione ad attività di ricerca".

 

BANDI DI CONCORSO PER ASSEGNI ESTERNI:

  • Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di un assegno di ricerca presso la Classe di Scienze politico-sociali nell’ambito dei settori scientifico disciplinari SPS/04 Scienza politica e SPS/07 Sociologia generale, per la collaborazione al programma di ricerca “Lockdown of the Public Sphere? Value Contestation and Digital Mobilization during the COVID-19 Pandemic (additional corona-related funding)”, nell’ambito del bando “Corona Crisis and Beyond – Perspectives for Science, Scholarship and Society” emesso dalla Volkswagenstiftung di seguito link al bando.

  • Selezione pubblica, per titoli e colloquio,per il conferimento di un assegno di ricerca denominato “Anticorpi specifici permodificazioni post-traduzionali di proteine native e metodi per il loro ottenimento”, presso il Laboratorio di Biologia (Classe di Scienze), nell’ambito del settore concorsuale 05/D1 Fisiologia (settore scientifico disciplinare BIO/09 Fisiologia),per lacollaborazione al programma di valorizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico denominato JUMP-Joint Universities prograM for PoC(CUP C56I20000030004)a cui si collega il progetto PoCdal titolo Librerie di anticorpi ricombinanti diretti contro modificazioni post traduzionali, relativo alla Domanda di brevetto n. EP3371596 depositata in data 01/06/2018 di seguito link al bando

  • Selezione pubblica, per soli titoli,per il conferimento di un assegno di ricerca denominato Rottura della supersimmetria e deformazioni di branepresso la Classe di Scienze, nell’ambito del settore concorsuale 02/A2 Fisica teorica delle interazioni fondamentali (settore scientifico disciplinare FIS/02 Fisica teorica modelli e metodi matematici),per la collaborazione al progetto di ricerca PRIN2017dal titoloSupersymmetry Breaking with Fields, Strings and Branes”(codice 2017CC72MK_001, CUPE54I19001550005), di seguito link al bando

  • Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di un assegno di ricerca denominato “Sviluppo di campi di forze reattivi e polarizzabili per simulazioni di Dinamica Molecolare classica in sistemi complessi per applicazioni di Astrochimica e Chimica dell’Atmosfera”, presso la Classe di Scienze nell’ambito del settore concorsuale 03/A2 Modelli e metodologie per le scienze chimiche (settore scientifico disciplinare CHIM/02 Chimica fisica) per la collaborazione al progetto PRIN 2017 dal titolo “Physico- chemical Heuristic Approaches: Nanoscale Theory Of Molecular Specroscopy (PHANTOMS)”, (cod. MIUR 2017A4XRCA_001 - CUP E54I19001360005) di seguito link al bando
  • Selezione pubblica, per soli titoli, per il conferimento di un assegno di ricerca denominato “Democrazia e post-democrazia in H. Arendt e C. Lefort”, presso la Classe di Lettere e Filosofia, nell’ambito del settore concorsuale 11/C1 Filosofia teoretica (settore scientifico disciplinare M-FIL/01 Filosofia teoretica) per la collaborazione al progetto dal titolo “Soggettività e istituzioni in epoca contemporanea: un’indagine genealogica tra filosofia e politica”, regolato da convenzione con l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici e successivo addendum sottoscritto in data 12 giugno 2021 di seguito link al bando