Please Wait
Fatturazione elettronica

Questa comunicazione riguarda tutti i fornitori, prestatori di servizi, esecutori di lavori, cedenti beni e tutti gli altri potenziali emettitori di fattura elettronica.

Dal 31 marzo 2015 decorre l’obbligo di fatturazione elettronica nei confronti dell’Università degli Studi della Tuscia.

La fattura elettronica, che imprese e professionisti devono trasmettere elettronicamente attraverso il sistema di interscambio (SdI), è un documento informatico in formato xml, sottoscritto con firma elettronica.

L'articolazione organizzativa di questa Università ha reso necessaria l’individuazione degli uffici deputati a ricevere le fatturazione elettronica (FE). Ciascuno di questi uffici è individuato attraverso un apposito Codice Univoco Ufficio, che deve obbligatoriamente essere indicato nella fattura elettronica.

E’ possibile rintracciare i codici IPA delle rispettive unità organizzative accedendo al seguente link e ricercando il nostro Ateneo :

https://indicepa.gov.it/ipa-portale/consultazione