Please Wait
Assegni di Ricerca

L’Assegno di ricerca è previsto dall’Art. 22 della Legge 30 dicembre 2010 , n. 240 ed è lo strumento attraverso il quale le Università possono conferire incarichi per lo svolgimento di attività di ricerca a studiosi in possesso di curriculum scientifico professionale idoneo. Gli assegni possono avere una durata compresa tra uno e tre anni, sono rinnovabili e non cumulabili con borse di studio a qualsiasi titolo conferite, ad eccezione di quelle concesse da istituzioni nazionali o straniere utili ad integrare, con soggiorni all'estero, l'attività di ricerca dei titolari. La durata complessiva non può comunque essere superiore a quattro anni, ad esclusione del periodo in cui l'assegno e' stato fruito in coincidenza con il dottorato di ricerca, nel limite massimo della durata legale del relativo corso.

L'assegno non e' compatibile con la partecipazione a corsi di laurea, laurea specialistica o magistrale, dottorato di ricerca con borsa.

La collaborazione ad attività di ricerca attivata con assegno viene pubblicizzata tramite bando nel quale l’università può stabilire che il dottorato di ricerca o titolo equivalente conseguito all'estero, per i settori interessati, costituisca requisito obbligatorio per l'ammissione al bando; in assenza di tale disposizione, il dottorato costituisce titolo preferenziale ai fini dell'attribuzione degli assegni.

Per l’Università della Tuscia le modalità di conferimento degli assegni sono stabilite da apposito "Regolamento di Ateneo per il conferimento degli assegni per la collaborazione ad attività di ricerca".

 

BANDI DI CONCORSO PER ASSEGNI ESTERNI:

 

  • Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di un assegno di ricerca denominato “Studio delle proprietà chirottiche di biomolecole mediante metodologie computazionali accurate” presso la Classe di Scienze, nell’ambito del settore concorsuale 03/A2 Modelli e metodologie per le scienze chimiche (settore scientifico disciplinare CHIM/02 Chimica fisica), per la collaborazione al programma di ricerca “Sviluppo e applicazioni di nuovi strumenti computazionali per la simulazione di spettri chirottici”. Il termine per la presentazione delle domande è fissato al prossimo 18 ottobre 2021, di seguito link al bando 
  • Selezione pubblica, per soli titoli, per il conferimento di un assegno di ricerca denominato “Teoria dei Numeri” presso la Classe di Scienze, nell’ambito del settore concorsuale 01/A2 - Geometria e algebra (settore scientifico disciplinare MAT/03 - Geometria), per la collaborazione al progetto PRIN 2017 dal titolo “Geometric, algebraic and analytic methods in arithmetic” (codice 2017JTLHJR_005, CUP E54I19001510005). Il termine per la presentazione delle domande è fissato al prossimo 19 ottobre 2021, di seguito link al bando
  • Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di un assegno di ricerca denominato “Analisi teorico-computazionale di interazioni intermolecolari complesse” presso la Classe di Scienze, nell’ambito del settore concorsuale 03/A2 Modelli e metodologie per le scienze chimiche (settore scientifico disciplinare CHIM/02 Chimica fisica), per la collaborazione al programma di ricerca “LCFA – Flussi di carica locali: un nuovo schema di analisi delle interazioni intermolecolari”.Il termine per la presentazione delle domande è fissato al prossimo 2 novembre 2021, di seguito link al bando 

  • Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di un assegno di ricerca presso il Laboratorio NEST (Classe di Scienze), nell’ambito del settore concorsuale 02/B1 Fisica sperimentale della materia (settore scientifico disciplinare FIS/03 Fisica della materia), per la collaborazione al progetto dal titolo “Cavi innovativi in fibra ottica per trasmissione dati altamente performanti e a zero-rilascio di sostanze tossiche in acqua potabile, per consentire l'adozione in Italia delle tecnologie di connessione 5G e superiori dati i vincoli infrastrutturali esistenti”, acronimo FiberCable4.0. Il termine per la presentazione delle domande è fissato al prossimo 21 ottobre 2021, di seguito link al bando

  • Selezione pubblica, per soli titoli, per il conferimento di un assegno di ricerca denominato “Caratterizzazione dell’emissione delle galassie nell’epoca della Reionizzazione” presso la Classe di Scienze, nell’ambito del settore concorsuale 02/C1 Astronomia, astrofisica, fisica della terra e dei pianeti (settore scientifico disciplinare FIS/05 Astronomia e astrofisica), per la collaborazione al programma di ricerca “A light in the dark: characterizing the emission of the first galaxies”. Il termine per la presentazione delle domande è fissato al prossimo 5 novembre 2021, di seguito link al bando

  • Selezione pubblica, per soli titoli, per il conferimento di un assegno di ricerca denominato “Aspetti di Giochi a Campo Medio per l’addestramento di reti neurali profonde e l’utilizzo di reti neurali profonde per risolvere Giochi a Campo Medio” presso la Classe di Scienze, nell’ambito dei settori scientifico disciplinari SECS-S/06 Metodi matematici dell’economia e delle scienze attuariali e finanziarie e MAT/06 Probabilità e statistica matematica, per la collaborazione al programma di ricerca “Aspetti di Giochi a Campo Medio per l’addestramento di reti neurali residue”. Il termine per la presentazione delle domande è fissato al prossimo 5 novembre 2021, di seguito link al bando