Please Wait
Identità Visiva

L'Università degli Studi della Tuscia utilizza un sistema di identità visiva appositamente sviluppato per rendere riconoscibile ed efficace la propria comunicazione. Nel fare riferimento ad un’immagine chiaramente definita, l'Ateneo incentiva l’identificazione da parte dei suoi membri e facilita la riconoscibilità dell’istituzione all’esterno.

L'attenzione alle modalità con cui l'Università degli Studi della Tuscia si presenta ai suoi interlocutori è parte integrante della più ampia strategia di comunicazione integrata e presenza pubblica dell'Ateneo. Da qui la valorizzazione dell'immagine interna ed esterna e la volontà di rafforzare il senso di identità condivisa della comunità Unitus.

Il Manuale di Identità Visiva rappresenta lo strumento fondamentale per la promozione e la gestione di una visione coordinata, coerente e omogenea della presenza pubblica dell'Università. Curato dalla dott.ssa Erica Volpato (Responsabile dell’ufficio contratti, servizio affari legali e procedure negoziali) e dal prof. Mario Pireddu (Delegato del Rettore per la Comunicazione e la Promozione dell'Immagine di Ateneo), è stato realizzato dal grafico Andrea Venanzi.

Il marchio/logotipo dell'Università degli Studi della Tuscia (pngeps) è un marchio registrato. Può essere utilizzato, insieme con gli altri elementi che costituiscono l'Identità Visiva dell'ateneo, dalla comunità universitaria nell’ambito delle attività scientifiche, didattiche e comunicative istituzionali.

Enti e collaboratori esterni possono richiedere l'utilizzo del marchio, per diverse attività in collaborazione con l'Università degli Studi della Tuscia, rispettando le indicazioni del Regolamento per l’utilizzo e la concessione in uso del marchio/logotipo Unitus. Per le richieste di patrocinio è necessario seguire le linee guida predisposte dal Cerimoniale.

Referente per il sistema di identità visiva dell'Ateneo è l’Ufficio Comunicazione e Orientamento.

 

Download del Manuale