Please Wait
Ufficio Pensioni
2° Divisione - Dirigente Dott. Paolo Ceccarelli
SERVIZIO TRATTAMENTI ECONOMICI AL PERSONALE
Coordinatore: Dott. Stefano Meschini Categoria EP
 
 
Ufficio Pensioni
 
L'Ufficio ha sede presso il Rettorato dell'Università - Via Santa Maria in Gradi, 4 - 01100 Viterbo
 
Personale in servizio:
  • Dott.ssa Ilaria Bruni
    Responsabile dell'Ufficio
    Categoria D
    Tel.: 0761/357799 – Int.: 2799
    ilaria@unitus.it
  • Sig.ra Oriana Fracassa
    Categoria C
    Tel.: 0761/357969 – Int.: 2969
    ofracassa@unitus.it
  • Sig.ra Nilla Lattanzi
    Categoria C
    Tel.: 0761/357949 – Int.: 2949
    nilla@unitus.it
L'Ufficio svolge le seguenti funzioni:
  • gestione della posizione assicurativa del  dipendente;
  • controllo, integrazione, modifica e certificazione dei dati della posizione assicurativa del dipendente, presenti nella Banca Dati dei Dipendenti Pubblici dell’I.N.P.S.;
  • inserimento e certificazione nella Banca Dati dei Dipendenti Pubblici dell’I.N.P.S. delle informazioni utili ai fini della liquidazione, da parte dell’Ente Previdenziale, del trattamento pensionistico ;
  • redazione ed inoltro della documentazione inerente la liquidazione, da parte dell’Ente Previdenziale, del trattamento di fine servizio;
  • inserimento nella Banca Dati dei Dipendenti Pubblici dell’I.N.P.S. delle informazioni inerenti il calcolo dell’onere, da parte dell’Ente Previdenziale, delle richieste di riscatto di periodi e/o servizi ai fini di previdenza;
  • istruttoria, emanazione ed inoltro, agli interessati, agli uffici ed agli enti, dei provvedimenti di valutazione di periodi e/o servizi ai fini di quiescenza, di competenza dell’Università.

Informazioni per il dipendente

Il dipendente all’atto della presa di servizio presso questo Ateneo è tenuto a  compilare, sottoscrivere e consegnare all’Ufficio Pensioni la dichiarazione ai sensi e per gli effetti dell'art.145 del D.P.R. 29.12.1973 n.1092 - Dichiarazione servizi pregressi     

Il dipendente che intende inoltrare domanda di valutazione di periodi e/o servizi, ai fini di quiescenza, antecedenti alla nomina in ruolo, dovrà rivolgersi direttamente ad un Ente di Patronato.

Il dipendente che intende inoltrare domanda di riscatto di periodi e/o servizi, antecedenti alla nomina in ruolo, ai fini di previdenza (TFS/indennità di buonuscita), dovrà  rivolgersi all’Ufficio Pensioni.

 

La presente pagina è aggiornata alla data del 21.12.2017