NEWS
Please Wait
24 CFU per accesso al concorso a cattedra

 

 

 

 

Percorso Formativo da 24 CFU

 

INDICE

  1. DESCRIZIONE E NORMATIVA
  2. OFFERTA FORMATIVA
  3. STUDENTI DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA ISCRITTI A CORSI DI LAUREA
  4. LAUREATI DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA O DI ALTRI ATENEI
  5. STUDENTI DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA ISCRITTI A CORSI POST-LAUREAM
  6. PROCEDURA DI PRE-ISCRIZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DI CFU PREGRESSI O DI ISCRIZIONE ALL'INTERO PERCORSO
    SI COMUNICA CHE IL TERMINE DI ISCRIZIONE PER L'INTERO PERCORSO FORMATIVO È PROROGATO AL 28 DICEMBRE P.V.
    SI COMUNICA CHE IL TERMINE DI ISCRIZIONE PER IL RICONOSCIMENTO CFU PREGRESSI È PROROGATO AL 20 DICEMBRE P.V.
  7. ISCRIZIONE A PARTE DEL PERCORSO
  8. COSTI
  9. ESAMI DI PROFITTO
  10. CERTIFICAZIONE
  11. MODULISTICA
  12. CONTATTI

 

 

 

 

 

 


DESCRIZIONE E NORMATIVA   INDICE

I 24 CFU sono requisito di partecipazione al concorso nazionale per titoli ed esami per l’accesso al percorso triennale di formazione iniziale, tirocinio e inserimento nella funzione docente (Percorso FIT) su posti comuni e di sostegno, ai sensi del DLgs 13 aprile 2017, n. 59. Il D.M. 10 agosto 2017, n. 616 e la nota MIUR 25 ottobre 2017, n. 29999, hanno fornito le indicazioni per il conseguimento dei 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche; i crediti potranno essere acquisiti in forma curricolare, aggiuntiva o extra curricolare.

Il percorso sarà attivato nel primo semestre dell’anno accademico 2017/18.

 

 

 

 

 

 

OFFERTA FORMATIVA   INDICE

Le attività formative (AF) attivate da questo Ateneo per l’acquisizione dei 24 CFU, sono le seguenti:
• AF pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione – 6 CFU
• AF psicologia – 6 CFU
• AF antropologia – 6 CFU
• AF metodologie e tecnologie didattiche – 6 CFU

Ogni modulo da 6 CFU – frequentabile anche singolarmente – comprende 36 ore di lezione.

La frequenza alle attività formative è obbligatoria nella misura del 50%, per poter sostenere la prova di esame per l’acquisizione dei CFU relativi alle AF. In base alla disponibilità dei docenti, parte dei CFU saranno erogati on line.

L’elenco dei corsi previsti nell’ambito del modulo “metodologie e tecnologie didattiche” verrà pubblicato contestualmente all’attivazione delle iscrizioni.

L’elenco dei corsi previsti dalla programmazione didattica di Ateneo coerenti con il D.M. 616/17 verrà pubblicato contestualmente all’attivazione delle iscrizioni.

Il calendario delle attività formative sarà pubblicato su questa pagina.

 

 

 

 

 

 

STUDENTI DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA ISCRITTI A CORSI DI LAUREA   INDICE

1. Gli studenti regolarmente iscritti ai corsi di laurea e/o laurea magistrale/specialistica dell’Ateneo potranno iscriversi al Percorso Formativo 24CFU:

a) in modalità aggiuntiva : in questo caso i CFU  corrispondono ad attività formative svolte in forma aggiuntiva rispetto a quelle del piano di studi; pertanto  non concorrono alla media del corso di studi in cui si risulta iscritti, il cui titolo può essere conseguito prima della conclusione del PF 24CFU;

b) in forma curricolare, ovvero inserendo tutti gli esami come CFU a libera scelta: in questo caso, i CFU del percorso concorrono alla media del corso di studi in cui si risulta iscritti, il cui titolo non può essere conseguito prima della conclusione del PF 24CFU;

c) in forma mista, ovvero parte in modalità curricolare e parte in modalità extra-curricolare; in questo caso, solo i CFU curricolari concorrono alla media del corso di studi, il cui titolo può essere conseguito prima della conclusione dell’intero PF 24CFU, ma solo dopo il conseguimento  dei CFU curricolari.

2. Gli studenti regolarmente iscritti che intendano inserire uno o più insegnamenti del PF 24CFU come esami a libera scelta nel proprio percorso di studi, dovranno attenersi alle modalità che verranno rese note sul sito web di Ateneo.

3. Per gli studenti regolarmente iscritti ai corsi di laurea e/o laurea magistrale/specialistica dell’Ateneo la durata del corso di studio frequentato è aumentata di un semestre rispetto alla durata legale del corso di studi. Il semestre aggiuntivo consente di avere a disposizione una sessione di laurea in più rispetto a quelle previste.

4. Il semestre aggiuntivo è riconosciuto agli studenti regolarmente iscritti a un corso di laurea e/o laurea magistrale/specialistica dell’Ateneo che facciano domanda presentino istanza per acquisire totalmente, o anche solo parzialmente, i 24 CFU come crediti aggiuntivi e non curricolari. Tale estensione rispetto alla durata legale del corso di studi può avvenire una sola volta nella carriera dello studente.

 

 

 

 

 

 

LAUREATI DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA O DI ALTRI ATENEI   INDICE

Ai fini dell’acquisizione dei 24 CFU da parte di studenti laureati provenienti da altri Atenei, sarà istituito per l’a.a. 2017-2018 uno specifico “Percorso 24 CFU”, appositamente studiato per la partecipazione al concorso, come già anticipato nel paragrafo “Offerta Formativa”. Il Ministero ha previsto che possano essere riconosciuti come validi anche esami sostenuti nel corso degli studi universitari, in forma curricolare o aggiuntiva, compresi i master universitari, i dottorati di ricerca e le scuole di specializzazione, nonché esami extracurricolari, purché relativi ai settori scientifico disciplinari indicati nel DM 616/2017 e coerenti con gli obiettivi formativi, i contenuti e le attività formative indicate negli allegati al decreto. Si precisa che per crediti extra curricolari: si intendono quelli conseguiti a seguito di attività formative svolte senza essere iscritti ad uno specifico corso di studi.

Di seguito sono indicate le modalità operative per la richiesta di riconoscimento crediti:

·         L’Istanza di riconoscimento crediti per esami conseguiti presso altre Università deve essere accompagnata da un’attestazione rilasciata dall’Università ove siano stati conseguiti i CFU, relativa alla coerenza di contenuti e obiettivi di cui all’Art. 3, comma 3, del DM 616/17.

In assenza di attestazione, sarà compito del richiedente autocertificare gli esami pregressi (compresi SSD, CFU e votazione), e il programma dell’esame che intendono farsi riconoscere. Le istanze saranno esaminate da una Commissione di Dipartimento appositamente nominata. Sarà cura dell’Ufficio preposto comunicare l’esito dei lavori della Commissione agli interessati tramite posta elettronica all’indirizzo e-mail indicato nell’ istanza di riconoscimento entro il 15 gennaio  p.v.

 

·         L’Istanza di riconoscimento crediti per esami conseguiti presso questa Università deve comprendere l’autocertificazione recante la denominazione dell’esame, i CFU, i SSD,la votazione conseguita e il programma dell’esame che intendono farsi riconoscere. Le istanze saranno esaminate da una Commissione di Dipartimento appositamente nominata. Sarà cura dell’Ufficio preposto comunicare l’esito dei lavori della Commissione agli interessati tramite posta elettronica all’indirizzo e-mail indicato nell’ istanza entro il 15 gennaio p.v.

 

 

 

 

 

 

STUDENTI DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA ISCRITTI A CORSI POST-LAUREAM   INDICE

Studenti iscritti a corsi di studio post-lauream dell’Università degli Studi della Tuscia (Dottorati, Specializzazioni, Master), previa autorizzazione delle rispettive strutture didattiche, possono acquisire i 24 CFU attraverso l’iscrizione ai corsi singoli. In questi casi non trova applicazione l’estensione dei 6 mesi rispetto alla durata legale del percorso formativo.
Per la procedura di riconoscimento CFU pregressi si rimanda alla sezioneLaureati Università degli Studi della Tuscia o di altri atenei”

 

 

 

 

 

 

PROCEDURA DI PRE-ISCRIZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DI CFU PREGRESSI O DI ISCRIZIONE ALL'INTERO PERCORSO   INDICE

Le domande di pre-iscrizione alla procedura di riconoscimento dei 24 CFU, e quelle per l’iscrizione all’intero percorso devono essere presentate  dal 7 dicembre alle ore 13,00 del 15 dicembre 2017 utilizzando i modelli scaricabili nella sezione “Modulistica”.

Si considerano prodotte in tempo utile solo le domande pervenute, entro il termine sopra riportato, secondo una delle seguenti modalità:

  1. a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, presso l’Università degli Studi della Tuscia, Ufficio Post - Lauream, via Santa Maria in Gradi, 4, 01100 Viterbo. A tale fine non fa fede la data del timbro postale.

Sulla busta dovrà essere riportata la dicitura: “Riconoscimento CFU” oppure “Iscrizione percorso 24 cfu”

  1. a mezzo Posta Elettronica Certificata all’indirizzo protocollo@pec.unitus.it accompagnata da firma digitale apposta sulla domanda e su tutti i documenti allegati i in cui è prevista l’apposizione della firma autografa ;è necessario che alla documentazione sia allegata la copia fronte retro di un documento di riconoscimento debitamente firmata.

Il messaggio dovrà riportare nell’oggetto la seguente dicitura: “PEC - Riconoscimento CFU” oppure “PEC – Iscrizione percorso 24 cfu”

  1. Consegna a mano  all’ Ufficio Post - Lauream - sito in Viterbo, Via Santa Maria in Gradi 4, (stanza 102) – nei seguenti orari:

Dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00

martedì  dalle ore 15:00 alle ore 16:30.

L' iscrizione entro i predetti termini è condizione necessaria per il riconoscimento dei CFU pregressi.

Alla domanda di pre – iscrizione è necessario allegare:

·         Fotocopia fronte retro documento identità in formato pdf

·         Documentazione necessaria per il riconoscimento dei CFU pregressi (certificati di laurea, attestazioni altra Università, programma esami ecc.)

·         Copia pagamento del Mav pari a euro 50,00

·         Nelle ipotesi di esenzione, marca da bollo pari a euro 16,00

Il contributo per la pre-iscrizione ai percorsi e per il rilascio della relativa certificazione è fissato in 50,00 euro comprensivi delle spese di bollo da 16,00 euro.

Sono esentati dal pagamento di tali oneri amministrativi, ad eccezione delle spese di bollo, gli iscritti ad un corso di laurea dell’Università degli Studi della Tuscia (Laurea, Laurea Magistrale, Laurea Specialistica e Laurea vecchio ordinamento) nell'anno accademico 2017/2018; le persone con disabilità, con riconoscimento dell’handicap ai sensi dell'articolo 3, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104 o con una invalidità pari o superiore al 66%.

Le tasse amministrative non sono rimborsabili.

Le istanze saranno esaminate da una Commissione di dipartimento  appositamente nominata. Sarà cura dell’Ufficio preposto comunicare l’esito dei lavori della Commissione agli interessati tramite posta elettronica all’indirizzo e-mail indicato nell’ istanza entro il 15 gennaio p.v.

Alla domanda di iscrizione all’intero percorso è necessario allegare:

·         Fotografia (primo piano) in formato jpg o bitmap

·         Fotocopia fronte retro documento identità in formato pdf

·         Copia del Mav  pari ad euro 500,00

·         marca da bollo pari a euro 16,00 (solo se NON è stata effettuata la pre-iscrizione)

·         Nelle ipotesi di esenzione, marca da bollo pari a euro 16,00 (solo se NON è stata effettuata la pre-iscrizione)

Sono esentati dal pagamento di tali oneri amministrativi, ad eccezione delle spese di bollo, gli iscritti ad un corso di laurea dell’Università degli Studi della Tuscia (Laurea, Laurea Magistrale, Laurea Specialistica e Laurea vecchio ordinamento) nell'anno accademico 2017/2018; le persone con disabilità, con riconoscimento dell’handicap ai sensi dell'articolo 3, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104 o con una invalidità pari o superiore al 66%, coloro che abbiano un ISEE inferiore a € 13.000,00.

Le tasse amministrative non sono rimborsabili.

Il Piano di Studi, che dovrà contenere attività formative per un totale di almeno 24 CFU, prevedendo un minimo di 6 CFU in almeno 3 dei seguenti ambiti: Pedagogia, Pedagogia speciale e didattica dell’inclusione; Psicologia; Antropologia; Metodologie e tecnologie didattiche, sarà individuato dai corsisti in un secondo momento,  non appena verrà  pubblicata l’offerta formativa

 

 

 

 

 

 

 

ISCRIZIONE A PARTE DEL PERCORSO   INDICE

Al momento dell’iscrizione il corsista  presenterà un Piano di Studi che dovrà contenere attività formative per un totale di almeno 24 CFU, prevedendo un minimo di 6 CFU in almeno 3 dei seguenti ambiti: Pedagogia, Pedagogia speciale e didattica dell’inclusione; Psicologia; Antropologia; Metodologie e tecnologie didattiche.
Nel Piano di Studi dovranno essere inclusi i CFU acquisiti in precedenza e riconosciuti dalla Commissione di Dipartimento.

Ogni corsista potrà presentare Piani di Studi differenziati per classi di insegnamento, con particolare riferimento a CFU di metodologie e tecnologie didattiche specifiche diversificate come indicate da successivo elenco corsi. Non è possibile presentare più piani di studio per la stessa classe di insegnamento.

Si precisa che ai sensi della nota ministeriale del 25/10/2017, prot. n. 29999, “laddove vengano riconosciuti come validi più di 24 CFU  in due di quattro ambiti previsti è comunque necessario conseguire almeno 6 CFU in uno degli altri due ambiti rimanenti per poter ricevere la certificazione necessaria  a fini concorsuali”.

Il modulo per il piano di studi potrà essere scaricato nella sezione “Modulistica”.

Il sopraindicato modulo dovrà essere presentato entro il termine perentorio, pena esclusione, delle ore 13:00  del 29 gennaio 2018.

Si considerano prodotte in tempo utile solo le domande pervenute, entro il termine sopra riportato, secondo una delle seguenti modalità:

  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, presso l’Università degli Studi della Tuscia, Ufficio Post - Lauream, via Santa Maria in Gradi, 4, 01100 Viterbo. A tale fine non fa fede la data del timbro postale.

Sulla busta dovrà essere riportata la dicitura: “Iscrizione percorso 24 CFU.

  • a mezzo Posta Elettronica Certificata all’indirizzo protocollo@pec.unitus.it accompagnata da firma digitale apposta sulla domanda e su tutti i documenti allegati i in cui è prevista l’apposizione della firma autografa ;è necessario che alla documentazione sia allegata la copia fronte retro di un documento di riconoscimento debitamente firmata

Il messaggio dovrà riportare nell’oggetto la seguente dicitura: “PEC – Iscrizione percorso 24 CFU”.

·       Consegna a mano  all’ Ufficio Post - Lauream - sito in Viterbo, Via Santa Maria in Gradi 4, (stanza 102) – nei seguenti orari:

          Dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00

·       martedì  dalle ore 15:00 alle ore 16:30.

Documenti da allegare:

·         Fotografia (primo piano) in formato jpg o bitmap

·         Fotocopia fronte retro documento identità in formato pdf

·         Copia pagamento del Mav  differenziato nelle ipotesi di iscrizione a una parte del percorso

·         marca da bollo pari a euro 16,00 (solo se NON è stata effettuata la pre-iscrizione)

·         Nelle ipotesi di esenzione, marca da bollo pari a euro 16,00 (solo se NON è stata effettuata la pre-iscrizione)

 

 

 

 

 

 

COSTI   INDICE

Tasse amministrative:
Per pre-iscriversi al percorso di riconoscimento dei 24 CFU l’importo è pari a € 50,00 (comprensiva di € 16,00 di bollo) da pagarsi perentoriamente entro le ore 13:00 del 15 dicembre 2017 pena la non ammissione alla predetta procedura. Tale quota dovrà essere pagata tramite il MAV generato dal sistema e indicato alla sezione MODULISTICA.

Sono esonerati totalmente:
- iscritti ad un corso di laurea dell’Università degli Studi della Tuscia (Laurea, Laurea Magistrale, Laurea Specialistica e Laurea vecchio ordinamento) nell'anno accademico 2017/2018;
- le persone con disabilità, con riconoscimento dell’handicap ai sensi dell'articolo 3, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104;
- le persone con un’invalidità pari o superiore al 66%.

Le tasse amministrative non sono rimborsabili.

Contributi universitari per iscriversi all’intero percorso:

La partecipazione all’intero percorso prevede il pagamento di una quota di iscrizione pari ad € 500,00, da pagare tramite MAV generato dal sistema e indicato alla sezione MODULISTICA entro il termine perentorio delle ore 13:00 del 15 dicembre 2017.

Sono esonerati totalmente:
- gli iscritti ad un corso di laurea (Laurea, Laurea Magistrale, Laurea Specialistica e Laurea vecchio ordinamento) nell'anno accademico 2017/2018;
- le persone con disabilità, con riconoscimento dell’handicap ai sensi dell'articolo 3, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104;
- le persone con un’invalidità pari o superiore al 66%;
- le persone con ISEE inferiore a € 13.000.

Le tasse amministrative non sono rimborsabili.

 

Contributi universitari per iscriversi a parte del percorso:

La partecipazione ad un percorso di CFU inferiori a 24 prevede il pagamento di una quota di iscrizione pari ad euro 21,00 a CFU.

Sono esonerati totalmente:
- gli iscritti ad un corso di laurea (Laurea, Laurea Magistrale, Laurea Specialistica e Laurea vecchio ordinamento) nell'anno accademico 2017/2018;
- le persone con disabilità, con riconoscimento dell’handicap ai sensi dell'articolo 3, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104;
- le persone con un’invalidità pari o superiore al 66%;
- le persone con ISEE inferiore a € 13.000.

Le tasse amministrative non sono rimborsabili.

 

 

 

 

 

 

ESAMI DI PROFITTO   INDICE

Gli esami si svolgeranno obbligatoriamente in presenza.

 

 

 

 

 

 

CERTIFICAZIONE   INDICE

Il Percorso di acquisizione dei 24 CFU si intende completato se, entro il 31 luglio 2018, il corsista avrà acquisito i CFU relativi alle attività del piano di studi che è stato presentato al momento dell’iscrizione. Il conseguimento di tutti i 24 CFU è condizione imprescindibile per ottenerne la CERTIFICAZIONE da parte dell’Ateneo (art. 3 comma 5 del D.M. 616/17).

Se entro tale data il corsista non consegue tutti i crediti previsti nel proprio piano di studi, per ottenere la certificazione dovrà re-iscriversi nell’anno accademico successivo (con pagamento della tassa amministrativa e nuova presentazione di un piano di studi), con possibilità di far valere i CFU già acquisiti (anche dopo il 31 luglio 2018).

 

 

 

 

 

 

MODULISTICA   INDICE

Generazione MAV on-line:

Domanda di riconoscimento CFU

Domanda di iscrizione all'intero percorso formativo

 

 

 

 

 

 

CONTATTI   INDICE

Ufficio Post- Lauream, Via Santa Maria in Gradi, 4 - 01100 Viterbo.

Orari di apertura al pubblico: da lunedì al venerdì, dalle ore 10:00 alle ore 12:00; il martedì dalle 15 alle 16.30.

Email: tfa@unitus.it

Telefono: 0761/357824; 0761/357825.