Please Wait
Consiglio di Amministrazione

(ultimo aggiornamento: 05.05.2017)

Il Consiglio di Amministrazione svolge le funzioni di indirizzo strategico e vigila sulla sostenibilità finanziaria delle attività dell'Ateneo, nel rispetto dei principi di decentramento delle decisioni e di separazione tra le funzioni di indirizzo e quelle di gestione (art. 12 Statuto).  

Il Consiglio di Amministrazione, costituito con decreto rettorale n. 282/17 del 31 marzo 2017, quadriennio 31 marzo 2017 - 30 marzo 2021, risulta così composto:    

Nominativo

Funzione

Provvedimento di nomina

Durata del mandato

Alessandro RUGGIERI

Rettore - componente di diritto, Presidente

DM 31.10.2013 prot.877

1° novembre 2013-31 ottobre 2019

Giuseppe RAPITI

membro dell’Università della Tuscia, personale TA

D.R. 282/17 del 31.03.2017

31 marzo 2017 - 30 marzo 2021

Leonardo RAPONE

membro dell'Università della Tuscia, docente

D.R. 282/17 del 31.03.2017

31 marzo 2017 - 30 marzo 2021

Raffaele SALADINO

membro dell'Università della Tuscia, docente

D.R. 282/17 del 31.03.2017

31 marzo 2017 - 30 marzo 2021

Francesca MAGLIULO

membro esterno all’Università della Tuscia

D.R. 282/17 del 31.03.2017

31 marzo 2017 - 30 marzo 2021

Francesco TUFARELLI

membro esterno all'Università della Tuscia

D.R. 282/17 del 31.03.2017

31 marzo 2017 - 30 marzo 2021

Filippo LAZZARI

Rappresentante degli studenti

D.R. 399/17 del 03.05.2017

5 maggio 2017 – 04 maggio 2019

Alle sedute del Consiglio di Amministrazione partecipa, senza diritto di voto e senza che la sua presenza concorra alla formazione del numero legale, il Direttore Generale Prof. Vincenzo Sforza.


COMPENSI SPETTANTI AI COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

A norma dell’art. 39, c. 3, dello Statuto di Ateneo, ai componenti del Consiglio di Amministrazione (escluso il Rettore)  spetta l’indennità di carica, erogata sotto forma di gettone di presenza, nella misura determinata dal Senato Accademico nella seduta del 27.05.2009 (€ 650,00 escluso c.e.). A decorrere dal 2011 il compenso è ridotto del 10% (€ 585,00 escluso c.e.) ai sensi dell’art. 6, c. 3, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122. La riduzione del 10% si applica fino al 31 dicembre 2017 ai sensi dell'art. 13, c. 1 del decreto-legge 30 dicembre 2016, n. 244, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2017, n. 19.

Indennità di carica annua spettante al Rettore a norma dell'art. 39 dello Statuto di Ateneo:

  • € 27.900,00 (somma lorda escluso oneri c.e) (decreto rettorale n. 189/03 del 25.2.2003)

Ordini del giorno e  verbali ad accesso pubblico, documentazione atti  CdA ad accesso riservato


Bilancio preventivo e consuntivo