Please Wait
Patrimonio e Cataloghi

Patrimonio

Il patrimonio bibliografico, che riunisce monografie e pubblicazioni periodiche, sia in formato cartaceo che su altri supporti, è superiore ai 21.000 volumi, comprese tesi di laurea e fondi antichi e rari. 
Il patrimonio bibliografico è catalogato secondo le norme RICA per l'intestazione e gli standard ISBD per la descrizione. Viene, inoltre, classificato secondo la Classificazione Decimale Dewey.

La Biblioteca conserva tutte le tesi di laurea discusse presso la Facoltà  e successivamente presso l'ex DISBEC. Dal 2006, le tesi sono depositate in Biblioteca eclusivamente su CD Rom e sono consultabili su un server a loro dedicato.

I periodici non presentano collocazione, in quanto disposti in ordine alfabetico nella sezione a loro riservata.

Cataloghi

Tutto il posseduto della Biblioteca è inserito nel catalogo informatizzato, che presenta un'ampia gamma di ricerca. Il software utilizzato è EOS.Web.

Nel catalogo informatizzato è inoltre confluito il catalogo cartaceo dell'ex Dipartimento di Storia e cultura del testo e del documento.

Il catalogo cartaceo per autore e titolo, relativo ai volumi lasciati in deposito dall'Istituto di Scienze storico-artistiche (ex Dipartimento di Studi per la conoscenza e la valorizzazione dei Beni storici e artistici, poi ex DISBEC) è composto da circa 3770 schede ed è confluito anch'esso nel catalogo informatizzato.

Inoltre è consultabile in sede il catalogo informatizzato della sezione archeologica (ex DISMA).