News
Please Wait
AVVISO AGLI STUDENTI
Mobilità e riconoscimento: la prospettiva italiana

Mobilità e riconoscimento: la prospettiva italiana
Presentazione delle Procedure per l'ingresso, il soggiorno e l'immatricolazione degli studenti stranieri/internazionali ai corsi della formazione superiore in Italia 2019-2020
25 novembre 2019 – Iuav, Santa Croce 191, Venezia

 

 

Mobilità e riconoscimento: la prospettiva italiana
Presentazione delle Procedure per l'ingresso, il soggiorno e l'immatricolazione degli studenti stranieri/internazionali ai corsi della formazione superiore in Italia 2019-2020
25 novembre 2019 – Iuav, Santa Croce 191, Venezia

OBIETTIVI

  • Presentare le Procedure per l'ingresso degli studenti internazionali ai corsi della formazione superiore in Italia e avere un confronto all’interno del sistema della formazione superiore italiana in vista della stesura delle nuove procedure per l’a.a. 2020/21;
  • conoscere le novità più recenti in ambito di riconoscimento dei titoli;
  • approfondire la conoscenza dei sistemi della formazione superiore di 10 paesi e degli strumenti di verifica di autenticità delle qualifiche.

DATA E LUOGO
L’incontro si svolgerà il 25 novembre 2019, dalle 9:00 alle 17:00, presso l’Università Iuav di Venezia. La mattina si svolgerà presso la sede Iuav dei Tolentini, Santa Croce 191, Venezia.
Il pomeriggio prevede presentazioni su diversi sistemi della formazione superiore che si svolgeranno nella sede dei Tolentini e nella sede di Palazzo Badoer, San Polo 2468, Venezia.

CONTENUTI E STRUTTURA
La sessione della mattina, in plenaria, sarà dedicata alla presentazione e discussione sulle Procedure per l'ingresso degli studenti internazionali ai corsi della formazione superiore in Italia, alla presentazione degli sviluppi più recenti in ambito di riconoscimento e al confronto tra i partecipanti su questi temi.
Il pomeriggio ci si dividerà per partecipare alle presentazioni tenute dagli esperti del CIMEA sui sistemi della formazione superiore di 10 paesi (Brasile, Inghilterra, Iran, Libia, Messico, Repubblica Popolare Cinese, Russia, Siria, Ucraina, USA) e sui sistemi di verifica di autenticità dei titoli. Sono previste due sessioni di un’ora ciascuna: in ciascuna sessione si svolgeranno in parallelo 3 presentazioni, e ciascun partecipante potrà scegliere di seguirne due (una nella prima e una nella seconda sessione). Gli esperti del CIMEA utilizzeranno un approccio orientato alla pratica, con la possibilità per i partecipanti di segnalare casi interessanti da approfondire (per le modalità di segnalazione dei casi v. sezione “Registrazioni e informazioni”).

Per ulteriori informazioni sul programma dell’incontro è possibile consultare l’agenda disponibile in allegato, oppure cliccare qui per visualizzarla online.

REGISTRAZIONE E INFORMAZIONI

  • Per partecipare è necessario registrarsi al seguente link: https://forms.gle/F7kDumAPs3qnZEXC9 entro il 4 novembre 2019. A seguito di tale registrazione verrà inviata una e-mail di conferma per la partecipazione all’evento. Solo la ricezione di tale e-mail garantirà l’accesso all’evento: vi chiediamo di non organizzare il viaggio fino a quando non riceverete tale e-mail.
  • L’evento è aperto al personale delle università italiane. Ciascun ateneo può registrare più partecipanti, ma dati i posti limitati, si cercherà in prima istanza di garantire la massima rappresentatività alle diverse istituzioni.
  • Nella e-mail di conferma saranno indicate anche le modalità per inviare eventuali casi interessanti o problematici di riconoscimento di titoli di studio che potranno essere discussi durante le presentazioni del pomeriggio.
  • Per ulteriori informazioni, scrivere a eventi@cimea.it
 

Scarica il programma