Please Wait
Laboratorio di teatro L10, L20, LM14

Laboratorio di Teatro a.a. 2017/18

 

Il Laboratorio Teatrale Disucom, organizzato in collaborazione con TSAM (Teatro Stabile delle Arti Medioevali-Soc. Coop.), ente promotore del Festival Quartieri dell’Arte, prevede due tipi di attività:

            1. attività di alfabetizzazione e di esercitazione drammaturgica

            – L’autore teatrale Gian Maria Cervo illustrerà le possibilità narrative a disposizione dello scrittore contemporaneo, esaminando gli approcci adottati da alcuni fra i maggiori autori contemporanei, al fine di trasmettere agli studenti le principali nozioni di drammaturgia.

            – In rapporto con il corso di Letteratura greca, è previsto anche l’esame dell’approccio ai miti greci di alcuni maestri contemporanei della drammaturgia polivocale (Euridice di Sarah Ruhl e Medea di Oysten Stene e Maria Sand).

            – I frequentanti potranno collaborare alla composizione di un testo polivocale e collettivo da portare in scena nel corso del Festival Quartieri dell’Arte.

            2. attività di esplorazione degli elementi della messa in scena

            – Saranno enucleati gli elementi essenziali della messa in scena, anche al fine di realizzare unaeventuale mise en espace del testo al Festival Quartieri dell’Arte.

            – Sulla base del testo polivocale e collettivo elaborato, i frequentanti potranno esercitarsi in gruppo con allievi di varie scuole di recitazione.Il Laboratorio Teatrale Disucom, organizzato in collaborazione con TSAM (Teatro Stabile delle Arti Medioevali-Soc. Coop.), ente promotore del Festival Quartieri dell’Arte, prevede due tipi di attività:

            1. attività di alfabetizzazione e di esercitazione drammaturgica

            – L’autore teatrale Gian Maria Cervo illustrerà le possibilità narrative a disposizione dello scrittore contemporaneo, esaminando gli approcci adottati da alcuni fra i maggiori autori contemporanei, al fine di trasmettere agli studenti le principali nozioni di drammaturgia.

            – In rapporto con il corso di Letteratura greca, è previsto anche l’esame dell’approccio ai miti greci di alcuni maestri contemporanei della drammaturgia polivocale (Euridice di Sarah Ruhl e Medea di Oysten Stene e Maria Sand).

            – I frequentanti potranno collaborare alla composizione di un testo polivocale e collettivo da portare in scena nel corso del Festival Quartieri dell’Arte.

            2. attività di esplorazione degli elementi della messa in scena

            – Saranno enucleati gli elementi essenziali della messa in scena, anche al fine di realizzare unaeventuale mise en espace del testo al Festival Quartieri dell’Arte.

            – Sulla base del testo polivocale e collettivo elaborato, i frequentanti potranno esercitarsi in gruppo con allievi di varie scuole di recitazione.