Please Wait
Regolamento didattico, Presentazione e Bando

BANDO DI AMMISSIONE AL

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN

DIRITTO ALIMENTARE III ed.

 

Università degli Studi della Tuscia

Dipartimento DISTU

Anno Accademico 2016-2017

 

Indicazioni generali

L’Università degli Studi della Tuscia ha attivato per l’a.a. 2016-2017 la terza (III) edizione del Master Universitario di II livello in Diritto Alimentare.

 

Il Master è istituito presso il Dipartimento di Studi linguistico-letterari, storico-filosofici e giuridici – DISTU, congiuntamente con il Dipartimento per l’Innovazione dei sistemi biologici, agroalimentari e forestali – DIBAF dell’Università della Tuscia - Viterbo, in accordo con l’Università CAMPUS BIO-MEDICO di Roma sulla base di convenzione in corso di perfezionamento, in collaborazione con l’ AIDA - Associazione Italiana di Diritto Alimentare, ed in cooperazione con il Mipaaf – Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

 

Il Master, avviato nell’anno 2014-2015, sviluppa l’analisi e lo studio del DIRITTO ALIMENTARE nella sua dimensione multilivello, comprensiva della normativa di fonte nazionale, regionale, UE, ed internazionale, nonché delle normative tecniche e di fonte volontaria, tenendo conto delle peculiarità che caratterizzano i contesti organizzativi pubblici e privati.

 

I docenti che costituiscono il Comitato Ordinatore del Master hanno già sperimentato in più occasioni originali moduli didattici, attraverso l’integrazione di competenze giuridiche e scientifiche e la cooperazione tra più Istituzioni Universitarie ed Istituzioni pubbliche e private operanti nel settore, dando vita ad iniziative quali il Summer Seminar di Pieve Tesino del Luglio 2011 ed i Seminari Internazionali IP Erasmus Global Food Law and Quality del 2012, 2013 e 2014.

 

Sulla base di queste esperienze  è stato elaborato il piano formativo proposto per il secondo ciclo del Master, il quale contiene moduli intesi a sviluppare conoscenze giuridiche specialistiche nell’ambito del DIRITTO ALIMENTARE, in un’ottica di interazione con i profili scientifici e di mercato della produzione agro-alimentare.

 

Il Master, per la sua articolazione, è particolarmente indirizzato a favorire l’alta formazione di chi già lavora, o intende lavorare, nella filiera agro-alimentare, sia nel settore pubblico che in quello privato, con compiti di gestione e/o consulenza ovvero con compiti di controllo, verifica o certificazione.

 

Al termine del percorso formativo verrà rilasciato in forma congiunta dall’Università della Tuscia e dall’Università Campus Bio-Medico il Diploma di Master in Diritto Alimentare, valido a tutti gli effetti di legge.

 

Termine per la presentazione delle domande di ammissione: 12 gennaio 2017

 

 

REGOLAMENTO DIDATTICO

BANDO

DOMANDA DI AMMISSIONE III CICLO