Please Wait
Scheda Docente
  • Nome e Cognome: PAOLA DEL ZOPPO
  • Settore Scientifico disciplinare: Non previsto
  • Dipartimento: DISTU
  • Ruolo: Professore a contratto
  • Email: delzoppo@unitus.it
  • Telefono:
  • Comunicazioni:
    Per impegni accademici la lezione del 24 ottobre non avrà luogo.

    Attenzione: il testo "Gli anni di apprendistato di Wilhelm Meister" (L12, secondo programma) va sostituito con "La missione teatrale di Wilhelm Meister" (qualsiasi edizione, anche nella versione con il titolo "La vocazione teatrale di Wilhelm Meister"


    SUL GOMP non si visualizzano le modalità d'esame.
    Eccole di seguito:

    L11
    La frequenza è fortemente consigliata. Chi non può frequentare almeno il 60% delle lezioni è vivamente pregato di mettersi in contatto con la docente almeno un mese prima della data d'esame.
    IMPORTANTE: i testi teorici indicati nel programma vanno portati a lezione da mercoledì 9 ottobre in poi (L'universo del romanzo, Mythoscopia romantica e Epos e romanzo).

    Il corso si divide in tre momenti.
    1. Storia del romanzo e elementi di narratologia (10 ore)
    2. Storia, ricezione e critica del romanzo nei paesi di lingua tedesca (10 ore)
    3. Percorso di avvicinamento al romanzo d'avventura e di formazione nei paesi di lingua tedesca tra il 1800 e il 2000 (28 ore)

    Al termine delle parti 1 e 2 si svolgerà un "compito scritto con valore di esonero" (in italiano).

    Al termine di ogni blocco concettuale (a e b) si terrà un esonero scritto per i frequentanti, in orario di lezione, e in una sola data per ogni parte. La prova consisterà in un set di domande aperte (6) che tratteranno gli argomenti fin lì svolti in relazione a uno o massimo due testi teorici specifici.
    Un terzo esonero scritto si terrà alla fine del corso e riguarderà la storia della letteratura tedesca: 1650-1800 per il primo anno, e dell'Ottocento e Novecento (1800-2000) per il secondo e terzo anno.

    Gli studenti del secondo e del terzo anno svolgeranno inoltre una tesina su uno dei romanzi nella lista di letture (in italiano).

    L'esame orale verterà sulle parti non affrontate negli esoneri (per chi li ha svolti) e sul commento ragionato e motivato sia criticamente, che storicamente, che teoricamente ai testi romanzeschi scelti. I romanzi vanno letti integralmente e ne verrà verificata la lettura all'esame. Si consiglia di leggere il Simplizissimus (se non già letto) immediatamente all'inizio del corso, e di procedere mano a mano con la lettura degli altri testi durante il corso.


    LM37

    Il corso si svolgerà tramite lezioni frontali e laboratori di lettura e analisi letteraria dei testi. Secondo il principio dell'active learning, verrà chiesto agli studenti di intervenire e partecipare all'analisi e la partecipazione verrà incoraggiata e stimolata tramite un ambiente didattico consono. Si consiglia vivamente la frequenza. Gli studenti che non possano frequentare almeno il 60% delle lezioni sono invitati a mettersi in contatto con la docente al più presto (studieranno testi aggiuntivi da discutere all'orale).

    Al termine del corso gli studenti svilupperanno un progetto didattico di Letteratura e cultura per le scuole superiori basandosi su studi e materiali del corso, da discutere con la docente e con la classe in forma laboratoriale - che affronti essofonia, pluringuismo, letteratura e figura dell'artista/ intellettuale.

    Una volta terminata la parte teorica e prima di affrontare i singoli romanzi, gli studenti svolgeranno una prova scritta con valore di esonero.

    L'esame orale verterà sull'analisi e il commento dei testi romanzeschi scelti. (N.B.: per i frequentanti i romanzi da leggere oltre il Dr. Faustus sono 2 a scelta dall'elenco presente in programma. I romanzi vanno letti integralmente e verrà verificata la lettura all'esame. Si consiglia di leggere il Dr Faustus (se non già letto) immediatamente all'inizio del corso, e di scegliere più in là, e in accordo con la docente, gli altri due romanzi.
    Per i non frequentanti i romanzi da leggere sono 3 e il programma va concordato.

    RISULTATI

    Carissimi studenti scrivo qui i risultati della traduzione. Chi non è venuto a lezione può leggere qui il voto (inserisco solo il numero di matricola e il voto).
    Nessuno di coloro che ha partecipato a questa esercitazione dovrà sostenere all'orale una prova di traduzione.

    1860 - 28
    2034 - 30
    2052 - 29
    1866 - 25
    2022 - 28
    1783 - 27
    1814 - 30+
    1744 - 30
    1875 - 30
    1310 - 29
    1818 - 27
    2008 - 26
    1718 - 26
    2027 - 28
    2098 - 26
    2012 - 29
    1733 - 30
    2119 - 29
    1720 - 30
    2054 - 29
    1035 - 24
    1996 - 27
    1766 - 27
    2029 - 25
    2070 - 27
    2086 - 30
    1731 - 27
    2014 - 29
    1695 - 27
    2031 - 30
    1674 - 27
    1727 - 30

    La discussione delle "lezioni" avverrà il 3 giugno (III anno: lezioni di 10 minuti sugli argomenti, II anno, consegna delle tesine che connettono almeno due argomenti del corso - vedere programma).

    NOTA:
    La "tesina" può connettere e dovrebbe connettere gli argomenti delle tre macroaree trattate a lezione, ma dovrà almeno connettere traduzione intersemiotica e gli argomenti relativi alla stilistica del testo.

    I saggi dal testo TEMPO, TESTO, MEMORIA, "spiegati" dal terzo anno verranno chiesti all'esame agli studenti del II anno che non saranno presenti il 3.

    Per chi sceglie di non presentare la tesina la traduzione intersemiotica con esempi relativi almeno ai testi basilari e alla loro resa filmica (Kohlhaas; Buddenbrook; Studer; Transit; Kruso) saranno oggetto dell'esame orale.

    Poiché non è stato possibile fissare la data per un'esercitazione di stilistica e analisi, il testo "Il profilo stilistico del testo" sarà per tutti oggetto di esame orale, in particolare da pag. 7 a pag. 122.

    LM37 - risultati dei COMPITI!

    1583 - 28
    1551 - 29
    1553 - 27
    419 - 27
    1207 - 25 (manca una parte - da recuperare)
    1556 - 29
    1523 - 28
    258 - 30
    446 - 29
    721 - 27 (manca una piccola parte, da recuperare)
    773 - 28
    1285 - 28

    All'orale si possono - volendo - recuperare le parti mancanti e/o discutere il compito e gli argomenti del corso per alzare il voto. L'esito dell'esame dovrà comunque tener conto anche dei risultati dell'esame di esercitazione.


    Il programma di L11 è online alla voce “nuovi insegnamenti”.

    Si prega comunque di avvisare via mail della propria presenza al ricevimento.
    Le richieste di tesi online non discusse in precedenza con la docente non verranno accettate.
  • Curriculum Vitae: Accedi