Please Wait
Prof. Papale D tra i più citati al mondo

Il Prof. Dario Papale della Tuscia per il quarto anno consecutivo nella lista dei ricercatori più citati al mondo.

 

La lista degli Highly Cited Researchers (HCR) è prodotta ogni anno da Web of Sciences e Clarivate e identifica i ricercatori delle varie discipline scientifiche che hanno pubblicato un numero elevato di lavori altamente citati (1% degli articoli mondiali con più citazioni negli ultimi 10 anni). Anche quest'anno, per la quarta volta consecutiva, Dario Papale, professore associato di Ecologia Forestale dell’Università della Tuscia (DIBAF), è stato inserito nella lista degli HCR che include lo 0.1% dei ricercatori mondiali tra i quali quest’anno 98 ricercatori italiani in tutte le discipline scientifiche.

 

Il Prof. Papale, docente nel Corso di Laurea in "Scienze delle Foreste e della Natura" e nel Corso di Laurea Magistrale internazionale in “Forest and Environmental Sciences” e che si occupa di monitoraggio dei gas serra e interazioni tra ecosistemi e atmosfera, ha dichiarato: "Essere presenti in questa lista per quattro anni è un riconoscimento dell'alto livello di collaborazioni internazionali in essere ed è il frutto di un lavoro collegiale sviluppato negli anni insieme a tanti colleghi, assegnisti di ricerca e collaboratori. Significa anche lavorare su tematiche di impatto dove la comunità scientifica internazionale è molto attiva; indica anche qualità della ricerca ma come quella di altri colleghi della Tuscia che fanno ricerca internazionale di altissimo livello in comunità scientifiche più piccole e solo per questo motivo non inclusi in questa lista."

 

La lista degli HCR è pubblicata sul sito https://clarivate.com/webofsciencegroup/researcher-recognition/